“DESIGN E INNOVAZIONE SOCIALE NELLA FILIERA LEGNO”

Pubblicato il Pubblicato in Blog

Venerdì 19 Aprile 2013 “DESIGN E INNOVAZIONE SOCIALE NELLA FILIERA LEGNO” CON GLI STUDENTI DEL NABA
“DESIGN E INNOVAZIONE SOCIALE NELLA FILIERA LEGNO”

Fare sistema, fare impresa e trasmettere cultura nel territorio insieme agli studenti del corso “Product Design” della Nuova Accademia di Belle Arti di Milano

c/o Coop Sociale Palm Work&Project, Via Codisotto 8, Buzzoletto di Viadana (Mn).

Programma della giornata: ore 11.00 visita degli studenti del Naba, accompagnati dal Docente Architetto e Designer Dott. Giulio Vinaccia in Palm SpA e centro Palm Design.

Inizio Lavori: ore 14,30 testimonianza dei ragazzi della Coop sociale Palm W&P – “”Laboratorio di design e innovazione sociale ” per creare nuova economia e posti di lavoro dignitosi nel nostro territorio attraverso il design, la cultura del riuso e la valorizzazione sistemica della filiera legno. La linea di ecoarredi Palm Design che facilita la promozione del cibo buono a contatto con il legno pulito e legale e avvicina chi produce e chi consuma in modo responsabile.

Ore 15.00 testimonianza di Primo Barzoni – Presidente e AD Palm SpA – “Innovazione e approccio sistemico nella filiera legno attraverso il Greenpallet® sano, sistemico, etico: il pallet ecosostenibile per un nuovo modo di intendere economia, territorio e ambiente e come attore fondamentale per l’Expo 2015, in grado di promuovere la Green Economy e portare valore condiviso” ore 15.30 testimonianza di Chiara Marzaduri – Responsabile Comunicazione Alce Nero&Mielizia SpA– “Con il “contadino del legno” cresce sempre di più la filiera responsabile del bio Alce Nero” progetto Wood&Food sviluppato insieme a Palm SpA e a Palm Work&Project ore 16.00 momento di confronto e di coinvolgimento dei giovani studenti e di tutti gli ospiti presenti sul tema “L’arte del rifiuto e up cycling nel design e nell’architettura rivolto alle imprese del territorio”.

Promozione del progetto “Dall’eccedenza all’eccellenza attraverso il design”: come dalle eccedenze, quindi dai pallet di prossimità e scarti dei pallet delle aziende del territorio possono nascere eccellenze di prodotti di design che i ragazzi della coop sociale Palm Work&Project possono realizzare per portare valore condiviso alle imprese del territorio. Il riciclo diventa così opportunità di occupazione e creazione di valore dal territorio, per il territorio. Si ringraziano Alce Nero&Mielizia e Caseificio Mainini che hanno scelto di omaggiare il pranzo agli studenti del Naba, rigorosamente con i prodotti biologici e di qualità, una dimostrazione pratica di Wood&Food, cibo di qualità a contatto con legno di qualità.